Prefazione al libro LA FECONDAZ.ARTIF.

TRA CULTURA “DELLO SCARTO” E RISPOSTE DA “FAST-FOOD”
Prefazione
Il dono prezioso della vita non viene considerato nella sua grandezza e la scienza invece di essere la via maestra per diventare sapienza si “spegne” diventando neutra tecnologia dinanzi al destino degli uomini. La potenza della conoscenza non diventa servizio all’uomo (“La gloria di Dio è l’uomo vivente” dice S. Ireneo) ma via maestra del potere dell’uomo sull’uomo più debole e indifeso. Questa cecità del cuore e della mente non fa vedere quell’”essenziale invisibile agli occhi”(Antoine de SaintExupéry) per il quale si è fatto uomo.

Print Friendly, PDF & Email